600,000 pipistrelli uccisi nel 2012 dalle centrali eoliche degli USA

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Bioscience il biologo dell’Università del Colorado Mark Hayes ha stimato in 600.000 il numero di pipistrelli uccisi annualmente dalle centrali eoliche statunitensi.
Fonte: LA Times.

Questa voce è stata pubblicata in Avifauna e biodiversità. Contrassegna il permalink.