L’eolico avrà licenza di uccidere le aquile dell’Oregon

Lo U.S. Fish and Wildlife Service, l’ente deputato alla tutela della fauna negli USa, sta pensando di concedere agli sviluppatori di centrali eoliche dell’Oregon una licenza di uccidere un determinato numero di aquile reali nel corso della vita di una centrale, senza subire conseguenze di natura penale, visto che si tratta di una specie protetta con una speciale legge risalente al 1940. E’ il primo permesso del genere mai concesso da quando la legge è in vigore.

Fonte: KVTZ.

Questa voce è stata pubblicata in Avifauna e biodiversità, Europea. Contrassegna il permalink.