Guarda bene la bolletta: dilettanti allo sbaraglio o veri furbastri ?

“Pochi mesi fa ci dicevano che i ribassi erano appena cominciati e adesso ci dicono che erano tutte balle.

Il ribasso del gas è marginale quanto il miliardo e mezzo, se sarà confermato, ‘strappato’ da Letta all’Europa, un centesimo degli interessi che paghiamo annualmente sul debito.

Con cadenza trimestrale AEEG aggiorna i prezzi, le Associazioni dei Consumatori alzano la voce per pochi giorni e poi torna tutto nel silenzio, per i tre mesi successivi.

I consumi elettrici calano e i prezzi salgono: solo in Italia possiamo vantare una tale anomalia!

L’effetto delle rinnovabili in bolletta è devastante, come gli oneri di sbilanciamento che ne derivano, e ormai , come già previsto, anche quando il prezzo dei combustibili cala, quello della bolletta sale.

Il trend resterà lo stesso, con picco previsto nel 2016, quando nessuno, forse, avrà più soldi per pagare le bollette. “

Fonte: Linkiesta.

Questa voce è stata pubblicata in Costi per la collettività. Contrassegna il permalink.