Implode l’eldorado del vento: salta il ristoro ai Comuni e comincia la guerra con le società

A San Martino in Pensilis il primo contenzioso regionale tra comune e azienda produttrice di energia eolica, la New Green Molise srl. In ballo ci sono 450mila euro annui. La società privata ha versato solo la prima di due tranche annuali e chiede che vengano riviste le condizioni della convenzione. «Sono subentrati nuovi fattori che hanno modificato tutto il quadro legislativo e di conseguenza anche economico», dichiara Mario Palma amministratore della New Green Molise. Di parere opposto il sindaco Massimo Caravatta. «Siamo forti di un accordo stipulato nel 2009 che ha validità trentennale. Siamo tutelati e sicuri del nostro operato». Nel frattempo la Giunta comunale ha dato mandato al suo legale per avviare tutte le pratiche affinché possano essere corrisposti i versamenti dovuti.

via Primonumero.it.

Questa voce è stata pubblicata in Costi per la collettività e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.