Lacedonia, gli eolici non pagano il Comune

Si terrà domani l’ennesima Conferenza dei Servizi presso la Regione Campania per la costruzione di un altro parco eolico a Lacedonia, si tratta della società ECOENERGIA che ha già un impianto eolico installato nel Comune di Lacedonia della potenza di 15 MW/h e per il quale è stata sottoscritta una convenzione economica che prevede una cifra considerevole da versare annualmente nelle casse del Comune. Dal 2010 la società ECOENERGIA ha ritenuto di non pagare più. Il Comune al momento ancora non ha intrapreso nessuna azione legale per recuperare le somme dovute da quattro anni, lo stesso vale per la società I.V.P.C. che nel 2007 ha realizzato un parco eolico da 18 MW/h nel comune di Lacedonia e come da convenzione sottoscritta, si era impegnata ad installare a sue spese un aerogeneratore in un terreno comunale i cui proventi dell’energia prodotta sarebbero dovuti andare direttamente nelle casse dell’Ente ma ad oggi la convenzione non è stata rispettata e l’ammanco per le casse del Comune è di svariate centinaia di migliaia di Euro.

via IRPINIANEWS.IT.

Questa voce è stata pubblicata in Costi per la collettività e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.