Eolico in Calabria, l’inchiesta si allarga a nuove centrali

“Una nuova indagine è stata avviata dalla Procura della Repubblica di Catanzaro sul fronte dei parchi eolici. Il sostituto procuratore della Repubblica, Carlo Villani, ha avviato una serie di verifiche sulla realizzazione di cinque parchi eolici in Calabria. L’inchiesta riguarda, in particolare, l’iter delle autorizzazioni e la realizzazione delle strutture per la produzione di energia eolica. Al momento l’indagine è ancora in fase embrionale e non ci sono indagati. La Procura ha già acquisito tutta la documentazione ed ora sta valutando tutti gli aspetti tecnici sia sul fronte edilizio e sia su quello ambientale”

Fonte: Il Quotidiano della Calabria.

Questa voce è stata pubblicata in Criminalità e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.