La Regione proroga l’autorizzazione all’impianto eolico di Ripacandida

Prorogata l’Autorizzazione ad una centrale eolica al centro di un’inchiesta in Basilicata:

“Con Determinazione Dirigenziale n. 1427 del 3 novemre 2010, pubblicata sul BUR Basilicata n. 47 del 1 Dicembre 2010, gli Uffici del dipartimento Ambiente della Regione Basilicata hanno concesso la proroga alla Determina Dirigenziale n.1439/75 AD del 30/9/2010 di autorizzazione, ai sensi del R,D.L. 3267/23 per la realizzazione di un impianto eolico nel comune di Ripacandida della societa Wind Farm srl. Il CFS aveva posto sotto sequestro la pista di accesso all’impianto per illeciti ambientali. La Ola aveva chiesto invece la revoca delle autorizzazioni.”

Fonte: Olambientalista.

Questa voce è stata pubblicata in Criminalità e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.