Sonia Alfano: cautela sull’eolico a Melfi

“Chiedo alle autorità locali di Menfi di procedere con estrema cautela rispetto al progetto di parco eolico composto da 71 torri per il quale è stata presentata nuovamente richiesta di autorizzazione, da ultimo presentata il 26 aprile 2012. L’operazione antimafia ‘Eolo’, svolta congiuntamente dalla Squadra Mobile di Trapani e dal Comando provinciale dei Carabinieri nel febbraio 2009, ha mostrato in che maniera i sistemi criminali mafiosi abbiano aggredito questo genere di iniziative imprenditoriali, infiltrando amministrazioni pubbliche, politica locale e aziende, attraverso corruzione e intimidazione. Alla luce del precedente giudiziario e di possibili analogie e sovrapposizioni bisogna fare chiarezza sia sull’utilità stessa del progetto che sulla completa trasparenza delle procedure. In quanto Presidente della Commissione Parlamentare sul crimine organizzato, la corruzione e il riciclaggio di denaro monitorerò con attenzione quanto accadrà, già a partire dal prossimo Consiglio comunale aperto che si terrà stasera alle 20’. Così ha dichiarato Sonia Alfano, Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia Europea a margine di un convegno sull’uccisione del sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, svoltosi a Bruxelles.”

Fonte: .

Questa voce è stata pubblicata in Criminalità e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.