Skip to content


La Gran Bretagna chiede la costruzione di nuove centrali eoliche. In Irlanda.

Il Governo Britannico sta discutendo un piano per aprire le coste ovest dell’Irlanda, particolarmente esposte ai venti atlantici, allo sviluppo di nuove centrali eoliche che dovranno, attraverso interconnessioni ancora tutte da costruire, fornire elettricità da fonti rinnovabili alla Gran Bretagna in grave ritardo rispetto ai target europei. Si prevedono furiose opposizioni locali, per motivi politici oltre che ambientali.

Fonte: The Guardian

Scritto da: Via dal Vento 20 giugno 2011 Archiviato in Estero, Rete elettrica.

Condividi su Facebook !