Parco eolico a Vernole e Castrì, arriva il via libera del Consiglio di Stato

“Il parco eolico progettato nei comuni di Vernole e Castrì si farà. E’ quanto deciso dalla sentenza del Consiglio di Stato che ha rigettato il ricorso di Italia Nostra contro il provvedimento regionale che autorizza il progetto.

Undici pale per una potenza di 22 Mw potranno dunque essere installate fra Vernole e Castrì. Via libera ai lavori della Tarifa Energia s.r.l. Con il ricorso l’associazione ambientalista Italia Nostra contestava, tra l’altro, la mancanza della valutazione di impatto ambientale, l’interferenza con le specie protette che vivono e nidificano nel sito delle Cesine, nonché la carenza di uno studio di impatto acustico adeguato che tenesse conto dei vari recettori sensibili.”

Fonte: Il Paese Nuovo.

Questa voce è stata pubblicata in Giurisprudenza e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.