Torre eolica si schianta e lancia pezzi a 300 metri di distanza

I sopralluoghi nei dintorni della torre eolica Vestas recentemente distrutta nell’Ohio hanno rilevato come il lanci dei detriti delle eliche sia giunto a distanze considerevoli, oltre 304 metri di distanza dalla base. Ricordiamo che 300 metri è la distanza usualmente proposta in Italia come distanza di sicurezza dalle abitazioni.

NewImage.

Fonte: Wind Action

Questa voce è stata pubblicata in Incidenti. Contrassegna il permalink.