Eolico: regione Sardegna, assunti provvedimenti contro off shore

“La Regione ha gia’ assunto provvedimenti adeguati che vietano qualsiasi tipo di impianto eolico off-shore davanti alle nostre coste per il pregiudizio ambientale che tali insediamenti causerebbero nel nostro territorio’. Lo ribadisce Alessandra Zedda, assessore all’Industria della Regione Sardegna, in riferimento all’interrogazione presentata dal deputato Mauro Pili (Pdl) contro un progetto nel golfo dell’Asinara. ‘L’amministrazione regionale si e’ espressa in materia paesaggistica con la legge regionale n.4 del 2009, che considera il mare una risorsa preziosa, oggetto di tutela’, aggiunge Zedda. ‘Nel Piano d’azione regionale per le energie rinnovabili, approvato lo scorso mese di marzo dalla Giunta, abbiamo bandito l’off-shore non solo nel golfo dell’Asinara, ma in tutta la Sardegna. La nostra convinzione sara’ confermata nel Piano regionale per le energie rinnovabili, che sara’ approvato entro il 2012′. “

Fonte: AGI.

Questa voce è stata pubblicata in Offshore e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.