Interferenze con il traffico aereo: sospesi i lavori di una centrale eolica in Calabria:

Il parco eolico disturba gli aerei, infatti le pale non sono compatibili con l’attività di volo. La regione ordina la sospensione dei lavori di Piano Barone a San Pietro a Maida. In virtù di questi accadimenti la società Gemsa società che si deve occupare della costruzione, ha fatto ricorso al Tar contro la regione Calabria a seguito del decreto di sospensione dei lavori per la realizzazione del parco eolico di Piano Barone. La disputa nasce dal fatto che l’impianto sorge in una zona particolare, in quanto interessa il raggio di manovra dell’Aereoporto Internazionale di Lamezia Terme. Quindi oltre ai due soggetti interessati Regione Calabria e Gemsa, nella vicenda entra un terzo soggetto. l’Enac. Si dovrà attendere adesso il parere del Tar sulla vicenda.

Fonte: Lameziattiva.it

Questa voce è stata pubblicata in Interferenze e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.