La Valle D’Aosta adotta le Linee guida Regionali sulle rinnovabili

Dopo Puglia e Basilicata è la Valle D’Aosta la prima regione del nord a regolamentare gli impianti alimentati a fonti rinnovabili:

Con una deliberazione assunta oggi, e che sara’ efficace a breve con la pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione, la Giunta ha posto fine alla realizzazione selvaggia di impianti fotovoltaici ed eolici in Valle d’Aosta.

”E’ inutile dire che siamo assolutamente a favore degli impianti per la produzione di energie rinnovabili e sostenibili hanno detto il Presidente della Regione, Augusto Rollandin, e l’assessore alle Attivita’ produttive, Ennio Pastoret – ma al tempo stesso c’e’ l’esigenza di tutelare il territorio ed il sistema paesaggistico”.

La delibera, adottata di concerto con tutti gli assessorati interessati ”e sentiti i soggetti interessati”, individua le zone dove e’ vietato costruire impianti per la produzione di energia rinnovabile.”

Fonte: Vda.it.

Questa voce è stata pubblicata in Legislazione, Regionale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.