Skip to content


Rinnovabili: l’Unione Europea ha violato la convenzione di Aarhus?

Secondo i risultati preliminari di un’istruttoria portata dell’Ufficio Competente delle Nazioni Unite, l’Unione Europea (ed in particolare l’Irlanda con il proprio sistema di incentivi) avrebbe violato la convenzione di Aarhus, che prevede che il pubblico abbia le necessarie informazioni, fornite in modo equo e trasparente, per essere informato e partecipare attivamente al processo.

La denuncia è stata fatta da Pat Sword, ingegnere irlandese, che fa notare come il programma UE per le rinnovabili abbia bypassato il diritto del pubblico ad essere informato. La Convenzione di Aarhus richiede che la partecipazione del pubblico debba avvenire prima di prendere le decisioni e che le autorità pubbliche debbano dimostrare dche le decisioni hanno tenuto conto della partecipazione pubblica.

Fonte: EPAW, UNECE

Scritto da: Via dal Vento 22 maggio 2012 Archiviato in Estero, Europea, Legislazione.

Condividi su Facebook !