L’eolico A San Giuliano Di Puglia devasta Il Tratturo e stravolge l’area in cui sorge l’antica chiesa di S. Elena

Il recente pronunciamento del TAR autorizza due società a realizzare impianti eolici con decine di pale in agro di Rotello, santa Croce di Magliano e San Giuliano di Puglia.
Il tentativo isolato del Ministero dei Beni Culturali di preservare gli antichi percorsi tratturali, i rinvenimenti archeologici dell’area e la bella Chiesa di Sant’Elena, non ha retto ai colpi e alla forza d’urto delle imprese.

Fonte: Eco del Molise.

Questa voce è stata pubblicata in Paesaggio e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.