A Naso di Gatto inaugurato il parco eolico delle polemiche

Polemiche in Liguria per l’inaugurazione di una centrale con alcuni politici locali che segnalano come la scelta della data sia poco opportuna e possa rappresentare una passerella elettorale per alcuni soggetti. Ma la società rassicura: il motivo della scelta (la centrale funziona da alcuni mesi ormai) non sono meschine finalità elettorali ma il ricordo di Napoleone …

“Nonostante il freddo, la fitta nebbia ed il terreno fangoso per la pioggia cerimonia regolare a Naso di Gatto per l’inaugurazione del parco eolico delle polemiche politiche, con Angelo Vaccarezza e Franco Orsi che, rispettivamente per Provincia di Savona e Comune di Albisola, hanno disertato la presentazione che si è svolta questa mattina. Al riguardo, considerato anche il silenzio elettorale, è intervenuta la società Fera, che ha realizzato le cinque pale eoliche che costituiscono l’impianto più grande della Liguria: ‘La data del 5 maggio è stata scelta senza alcuna finalità politica o elettorale, bensì, come concordato, nell’ambito delle celebrazioni delle battaglie napoleoniche’.”

Fonte: IVG.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.