Apprezzamento per interrogazione parlamentare su eolico

LA rete dei Comitati e delle Associazioni contro l’eolico selvaggio in Molise esprimono apprezzamento per l’interrogazione presentata in materia dall’On. De Camillis:
“A nome delle Associazioni firmatarie dell’appello del 2.12.2011, dei comitati e dei cittadini che hanno tenuto un’assemblea popolare il 4.12 scorso si esprime apprezzamento per la presentazione di una specifica interrogazione al Ministro dei Beni Culturali che riprende testualmente i contenuti della nostra nota e sollecita urgenti decisioni tese a salvaguardare i percorsi tratturali, le aree paesaggistiche e il patrimonio archeologico della nostra Regione.

L’auspicio è che una serie di forze possano unirsi ad ogni livello istituzionale per fermare la devastazione ambientale del Molise.

A tal proposito rammentiamo che lo strumento normativo che ha a disposizione la Regione per tutelare parte del proprio territorio è quello delle Linee Guida e purtroppo segnaliamo la rinuncia dell’Amministrazione Iorio di salvaguardare altri specifici tratti del Molise.

Infatti la Delibera di Giunta Regionale n. 621 del 4.08.2011, con cui sono state emanate le Linee Guida Regionali, non prevede alcun criterio di salvaguardia aggiuntivo ai vincoli disposti a livello Nazionale ed Europeo.

Fonte: Termoli on-line.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.