Calabria: Coldiretti a Sindaci, no a eolico

‘Il nuovo ”set” dei ”palazzinari dell’energia eolica” adesso sono le campagne e le colline dei territori tra il comune di Simeri Crichi e per una parte di Catanzaro. Sembra – afferma Pietro Molinaro, presidente di Coldiretti Calabria – di rivivere le vicende narrate nel romanzo premio Campiello ”La collina del vento” di Carmine Abate. A fare da sfondo non e’ la leggendaria altura del ”Rossarco”, ma quelle per appunto tra Simeri Crichi e Catanzaro dove riecheggia la frase rivolta alla famiglia protagonista del libro da parte delle societa’ dell’eolico che ”hanno tante teste..”: ”da coltivatore agricolo diventerete coltivatore del vento …..e in piu’ ci guadagnerete!”. No fu la risposta allora e questa deve essere ora! A dare voce ad un gruppo di imprenditori agricoli e’ la Coldiretti Calabria che ha scritto una lettera al sindaco di Simeri Crichi, Marcello Barberio, e di Catanzaro, Sergio Abramo, invitandoli ad interrompere il procedimento autorizzatorio

Fonte: ASCA.it.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.