Colpo di scena a Casale di Tornolo (PR): la società proponente dichiara di voler ritirare il progetto

“La popolazione apprende la novità proprio durante l’assemblea presso il circolo della frazione. Anche il Sindaco di Tornolo si oppone

Ha destato scalpore la presentazione di un nuovo progetto di impianto eolico industriale, chiamato ‘Vento di Tornolo’, in provincia di Parma. Il progetto, presentato dalla società ENERNOVA srl (C.F. 07746350961, con soli 7.500,00 euro di capitale versato) è in pubblicazione da fine Febbraio presso la provincia di Parma e il comune di Tornolo: è prevista l’installazione di due pale alte 131 nella zona del Passo Cento Croci, sui terreni della Comunalia di Tarsogno e di 5 pale alte 106 metri nella zona di Casale, a soli 700 metri di distanza dal nucleo abitato dei ‘Vannini’, che avrebbero un impatto visivo anche sulle frazioni del comune di Bedonia (Setterone, Alpe, Bruschi di Sopra, ecc.).”

Fonte: | Rete della Resistenza sui Crinali.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.