Eolico, 500 MW in progetto nella provincia di Viterbo

La Provincia di Viterbo fornisce i numeri degli impianti alimentati a fonti rinnovabili in progetto:

Per ciò che riguarda gli impianti a biogas, a fronte di una richiesta pari a 1,499 MW di energia, 0,5 MW sono stati autorizzati mentre 0,999 sono in istruttoria.
Per l’eolico sono stati richiesti 496 MW; 60 sono autorizzati, 436 sono in istruttoria.
Sul fotovoltaico sono stati richiesti 1384,1688 MW; 870,503 sono autorizzati, 513,666 sono in istruttoria.
Il settore idroelettrico registra una richiesta di 0,213 MW tuttora in istruttoria.
Per il Gas di Discarica sono in istruttoria richieste per 0,99 MW.

Infine per ciò che concerne le biomasse a fronte di una richiesta di 14,997 MW sono stati autorizzati 12 MW di energia mentre 2,997 sono in istruttoria.

Queste le parole dell’Assessore all’Ambiente Equitani:

““La Provincia da questo punto di vista ha le mani legate – ha spiegato Equitani – il nostro ruolo si limita ad esaminare le pratiche e a rilasciare le autorizzazioni nel momento in cui sono state rispettate tutte le procedure. Non sono concesse valutazioni politiche nel rilascio dei permessi. La nostra posizione è stata sempre estremamente chiara. Siamo favorevoli allo sviluppo delle energie rinnovabili in proporzione al reale fabbisogno delle aziende e delle attività artigianali, ma il discorso cambia nel momento in cui ci si trova di fronte a vere e proprie aggressioni del territorio, con l’installazione di impianti ad elevata produzione che per giunta impattano sul paesaggio e vanno ad occupare terreno destinato all’agricoltura”.”

Fonte: Tuscia Web.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.