Eolico a Civitaluparella, atteso annullamento dell’autorizzazione

E’ stata convocata per il 27 gennaio prossimo in Regione la conferenza dei servizi per discutere dell’annullamento dell’autorizzazione alla realizzazione di un impianto eolico a Civitaluparella e di una sottostazione elettrica a Villa Santa Maria. Nove pale eoliche di 150 metri di altezza e una sottostazione elettrica di 17 mila metri quadrati. Il nulla osta era stato rilasciato dalla Regione Abruzzo, lo scorso 15 luglio, alla società Civitaluparella Wind. Dopo le numerose segnalazioni circa le presunte irregolarità della Via (Valutazione impatto ambientale), la Regione ha deciso di avviare un procedimento di decadenza dell’autorizzazione.

via Abruzzolive.tv.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.