Eolico selvaggio in BAsilicata, per l’ INU bisogna modificare il PIEAR

“La sezione Basilicata dell’Istituto Nazionale di Urbanistica ‘accoglie con soddisfazione la notizia della mancata partecipazione della Società ‘Zefiro Energy’ all’asta indetta dal Gse per l’aggiudicazione dei Mw da realizzare nel Parco Eolico delle ‘Matine’, a ridosso del Sito/Unesco di Matera: il che salvaguarda (almeno per ora), detto sito’. Per l’Inu la notizia rappresenta ‘forse un primo risultato di quella mobilitazione dell’opinione pubblica regionale e nazionale sull’argomento, alla quale l’Inu ha fortemente contribuito, e della puntuale reazione della Sovrintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici, che ha chiesto formalmente l’annullamento dell’Autorizzazione Unica, perchè palesemente illegittima…”

Fonte: Olambientalista.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.