Le centrali eoliche sulle torbiere generano ingenti quantità di CO2

Secondo uno studio che sarà pubblicato a breve sulla Rivista Nature, gli impatti ambientali delle centrali eoliche e delle infrastrutture associate costruite sulle torbiere scozzese sono largamente sottovalutati. La distruzione delle torbiere non degradate, come è avvenuto di recente in Scozia, per gli scavi necessari alla realizzazione delle centrali gemerebbe l’emissioni di notevoli quantità di anidride carbonica sequestrata nel terreno tanto da rendere estremamente discutibile il bilancio ambientale di queste centrali.

Fonte: Telegraph.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.