Molise… ai quattro venti

Alcune riflessioni di Stefano Fioretti sull’eolico in Molise:

“I guadagni, già. Ho pensato moltissime volte che il vero unico affare avrebbero finito per farlo proprio le società, e relative lobbies a sostegno, capaci di accalappiarsi l’installazione di questi impianti. Per il resto tante perplessità, dal raggiungimento del fatidico punto di pareggio fino alla reale distribuzione dei benefici sulla collettività, passando per ciò che i comuni potrebbero o dovrebbero ricavare. Da profano mi domando dove andranno davvero a finire i soldi (tanto per essere vaghi) e se la rete distributiva sia all’altezza, in termini di efficienza tecnica e collegamenti infrastrutturali, per favorire la fruizione dell’energia prodotta e, quindi, nobilitare l’operazione rendendola qualcosa di più che non l’affare del momento per determinati poteri forti. “

Fonte: Primo Numero.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.