Nuova centrale eolica a Cassano (BA)

Sulla mappa, sono piccoli e inoffensivi puntini rossi, quasi dei pidocchi ora concentrati in una zona, ora più radi e isolati. Che punteggiano una vasta area, grande migliaia di metri quadrati: dalla via vecchia per Acquaviva fino alla zona industriale di via Grumo, a ridosso del Consorzio “Cosvim”, passando dalla via per Bari e quella per Bitetto.

Nella realtà, se il progetto dovesse andare in porto, si tratta di uno dei più grandi parchi eolici della provincia di Bari che sorgerà proprio nelle campagne di Cassano.

CassanoWeb ha avuto modo di visionarlo e ve lo racconta.

Il Parco Eolico cassanese sarà composto da 33 torri ognuna di 100 metri d’altezza, con un rotore del diametro complessivo (da pala a pala) di 92 metri, capaci di sviluppare 2 MegaWatt di energia elettrica all’anno, per una produzione complessiva di 155 GigaWatt per ogni anno.

Fonte: CassanoWeb.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.