Oschiri, stop alla centrale eolica di Balascia

“Stop, almeno per ora, al rilancio dell’eolico a Balascia. Il piano bis varato da Enel Green Power per una centrale da 18,7 Mw e 22 aerogeneratori «è stato colpito e affondato», come sottolinea in un comunicato il Gruppo d’intervento giuridico-Amici della terra, gli ecologisti guidati da Stefano Deliperi.

Hanno infatti appreso la notizia dal Servizio vigilanza dell’assessorato regionale alla Difesa dell’ambiente. Esattamente, «stanti le verifiche di ammissibilità e di regolarità amministrative in corso», lo stesso Savi che si occupa di stimare il peso di questi impianti su paesaggio e territorio ha bloccato l’inizio della Via, la valutazione d’impatto ambientale. Decisione presa ieri e ufficializzata con la nota numero 6485.

Di fatto, quindi, è la sospensione della procedura più importante. Quella che in casi del genere precede l’avvio di lavori delicati e complessi come questi.

Fonte: La nuova Sardegna.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.